ESSENZA

Come il rumore si contrappone al silenzio,

l’animo tuo, impara a farsi

Margine indistinto dei nostri

Desideri più intimi.

 

Se il mondo diventa un velo pesante

E anche il pensare è affannoso,

Il tuo sole appare chiaro,

Riscaldando e sciogliendo paure e sconfitte.

 

Chi mai ti ha resa così essenziale da

trasformare in vana qualsiasi altra ricerca?

Solo con te la vita assume equilibrio,

Regalando armonia alla conoscenza

Ed essenza alla civiltà.

 

Grazie al tuo mondo,

ogni cosa è grata

e le mie scelte sono senza rimpianti e vergogne.

Judy Denim

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *